mercoledì 5 maggio 2010

seppie in umido con patate

Le seppie in umido con patate sono un ricordo dell' infanzia e cercherò di proporle come le mangiavo da bambina.
per quattro persone

4 seppie di media grandezza
4/5 patate medie
1 barattolo di pomodori pelati
aglio
prezzemolo
4 cucchiai di olio di oliva
3/4 di bicchiere di vino bianco
sale fino q.b.
  • pulire le seppie privandole dell'osso e della sacca contenente il nero,
  • tagliarle a listelli,
  • metterle in un tegame con l'olio, l'aglio ed il prezzemolo tritato,

  • fare rosolare a fuoco vivo per alcuni minuti,
  • spruzzare con il vino bianco,
  • quando questo sarà evaporato aggiungere i pomodori pelati , le patate tagliate a spicchi e il sale fino,


  • quando il tutto avrà ripreso il bollore abbassare il fuoco e mettere il coperchio,
  • fare cuocere per circa mezz'ora e comunque sino a quando le patate non saranno cotte,
  • se il sughetto tende a ritirare troppo aggiungere un po' di acqua.
Servire la pietanza ben calda.
Le patate possono essere sostituite con i piselli.

3 commenti:

  1. Grazie molto. la preparerò oggi. orazio

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. E' una delle prime ricette pubblicate, le foto non sono un granché la il gusto è comunque ottimo.

      Elimina